Lecco in Serie B, il sindaco Gattinoni:«Tutta la città è con voi»

Il Calcio Lecco è ufficialmente in Serie B grazie alla sentenza definitiva annunciata in mattinata dal Consiglio di Stato. Respinto il ricorso del Perugia, il campionato del Lecco inizierà il prossimo weekend, quando all’Euganeo di Padova (campo neutro in attesa della fine dei lavori al Rigamonti Ceppi) la formazione allenata da mister Luciano Foschi affronterà un’altra neopromossa, il Catanzaro di Vivarini, reduce da un buon inizio che ha portato 4 punti in classifica. Pareggio per 0-0 a Cremona alla prima giornata e vittoria in casa per 2-1 contro la Ternana alla seconda. Stasera affronterà in casa lo Spezia, nel match valevole per la terza giornata.

Le parole del sindaco

Nel frattempo sui social il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni ha espresso la propria soddisfazione per la sentenza positiva del Consiglio di Stato: «Lecco in Serie B. Ufficiale! In tutte le sedi, come Comune di Lecco, abbiamo fatto valere il verdetto conquistato sul campo il 18 giugno. Ora anche il Consiglio di Stato sancisce in maniera definitiva il merito sportivo! In bocca al lupo alla nostra Calcio Lecco. Tutta la Città è con voi»