Calcio Lecco, la scelta è fatta: Emiliano Bonazzoli sarà il mister, Malgrati rimane vice

Emiliano Bonazzoli

Sembra ormai prossima l’ufficialità del nuovo allenatore del Calcio Lecco 1912 dopo l’esonero di Luciano Foschi in seguito ai pessimi risultati di questo inizio di campionato, che ha portato soltanto 1 punto in 6 partite. Le ultime indiscrezioni sul successore di Foschi sembrano però aver cambiato qualche carta in tavola.

Bonazzoli primo allenatore

Dopo il ‘no’ di Marco Zaffaroni, il Calcio Lecco sembrava intenzionato ad affidare le redini della panchina bluceleste al vice allenatore di Foschi, l’ex difensore Andrea Malgrati, tuttavia sprovvisto di patentino per allenare in Serie B. Nelle ultime ore era iniziata una ricerca a macchia d’olio per individuare l’allenatore da affiancare in panchina a Malgrati.

La scelta era ricaduta sull’ex tecnico del Fanfulla Emiliano Bonazzoli ma il suo ruolo potrebbe essere differente rispetto a quanto trapelato nelle ultime ore. Secondo gianlucadimarzio.com, Bonazzoli sarà il primo allenatore della squadra mentre Malgrati rimarrà a disposizione come vice. Nelle prossime ore ulteriori aggiornamenti.