Tutti attendono Barbero a Lecco: posti sold out in due ore

L’assegnazione del Premio Manzoni alla Carriera 2023 all’acclamato storico Alessandro Barbero ha suscitato grande interesse, come dimostra il fatto che i biglietti per la serata in cui sarà premiato sono stati esauriti in meno di due ore. Questo prestigioso premio è promosso da 50&Più Lecco in collaborazione con il Comune di Lecco, il Centro Studi Manzoniani e Assocultura Confcommercio Lecco.

Alessandro Barbero è uno storico di fama e autore di libri di successo, nonché un volto noto in programmi televisivi, radiofonici e online. La sua carriera accademica lo ha portato a diventare professore associato all’Università del Piemonte Orientale a Vercelli, dove insegna Storia Medievale. Ha scritto numerosi romanzi e saggi storici, guadagnandosi riconoscimenti come il Premio Strega nel 1996 per il romanzo “Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle gentiluomo” e il Premio Letterario Internazionale Alessandro Manzoni al Romanzo Storico – Città di Lecco nel 2011 per “Gli occhi di Venezia.”

Il Premio Manzoni alla Carriera è assegnato annualmente a una personalità di spicco che ha contribuito in modo significativo alla cultura e all’impegno civile. La scelta di Barbero è stata fatta dalla giuria tecnica guidata dal presidente Ermanno Paccagnini e dal presidente di 50&Più Lecco, Eugenio Milani.

Questo premio continua a celebrare individui di grande talento e impegno che hanno ispirato e rappresentato ideali culturali e civili elevati, contribuendo in modo significativo alla società e alla cultura italiana.