Splendido Ivano Gobbato a Cassago per Italo Calvino

Nella suggestiva cornice di Villa Pedroli  Lurani, luogo ricco di storia per Cassago, venerdì sera 6 ottobre, Ivano Gobbato ha presentato il romanzo di Italo Calvino  dal titolo “ Se una notte d’inverno un viaggiatore “.

La serata, organizzata dall’Associazione storico-culturale Sant’Agostino in occasione dei cento anni dalla nascita dello scrittore, molto interessante, ha raccolto nel salone principale della villa un pubblico di provenienza ed interesse variegati.

Ivano Gobbato, come sempre impareggiabile nella sua ricerca e presentazione, ha esposto in modo accattivante la struttura a cornice del romanzo, composto da dieci incipit diversi che introducono altrettante e molteplici possibilità offerte dalla finzione, che in modo metaforico simboleggia la vita.

Alle prese con un romanzo complesso e difficilmente raccontabile, ha catturato l’attenzione del numeroso pubblico intervenuto fino al termine della serata, corredando la sua esposizione con la proiezione di immagini di quadri d’autore di Hopper, Anker, Magritte, Van Gogh ed altri, in cui erano ritratti tra altri personaggi, dei “ lettori “ accompagnati da un piacevole sottofondo musicale.

La lettura di brani del testo, aneddoti sulla vita dello scrittore e curiosità sull’ intera produzione letteraria di Italo Calvino, hanno reso appassionante la serata che per molti avrà fornito una nuova chiave di lettura dell’ opera e per altri, che ancora non la conoscono, un ottimo stimolo alla lettura di questo singolare testo.

Al termine della serata con i ringraziamenti ad Ivano Gobbato è stata annunciato un prossimo evento culturale nella villa che nei giorni di venerdì 10 , sabato 11 e domenica 12 novembre ospiterà una mostra di opere di pittori del nostro territorio stimolata da una celebre definizione di Sant Agostino sul valore dell’ Arte .