Lecco Jazz Festival, continua con il fuori festival

Terminato domenica 23 luglio con il grande concerto doppio del Jazz Danilo Pérez Trio e del Peter Erskine Quartet, il Lecco Jazz Festival aleggia in città grazie ai tre appuntamenti “Fuori festival” in programma alla Bonacina e in centro.

Nel corso della serata di mercoledì, Kit Downes, straordinario pianista e organista britannico, già vincitore di un BBC Jazz Award e nominato al Mercury Music Award, docente alla Royal Academy of Music di Londra, nonché alfiere e testimonial dell’iconica ECM Records di Manfred Eicher, dopo una carriera in giro per il mondo al fianco di musicisti di fama internazionale, ha regalato una serata magica, fatta di musica e luci soffuse all’interno della chiesa Sant’Egidio.

In programma venerdì 11 e sabato 12 i concerti conclusivi di questo spin-off promossi in collaborazione con la rassegna intinerante Suoni mobili 2023. Venerdì a partire dalle 21:30 in piazza Garibaldi si esibirà la compagnia francese degli Impérial Quartet, per un viaggio epico nella profondità e nel misticismo biblico della musica del profondo sud degli USA con Damien Sabatier al sax contralto e sopranino, Gérald Chevillon al sax tenore, Joachim Florent al basso e Antonin Leymarie alla batteria. In caso di maltempo il concerto si terrà alla Casa dell’Economia di via Tonale – aggiornamenti a questo collegamento.

Sabato, infine, alla stessa ora e nella stessa location, saliranno sul palco per il concerto conclusivo del “Fuori festival” Yumi Ito & Syzmon Mika, un duo consolidato di voce e chitarra che torna a Lecco per portare il suo universo di armonici delicati, accordi inquietanti, melodie intricate e improvvisazioni esplorative andando oltre i cliché e combinando il jazz a una buona dose di lirismo, da non perdere. In caso di maltempo il concerto si terrà all’auditorium Sorelle Villa – Spazio Teatro Invito di via Ugo Foscolo – aggiornamenti a questo collegamento.

Così l’assessore alla Cultura del Comune di Lecco Simona Piazza: “Il Lecco Jazz Festival continua con le proposte del Fuori Festival, che si aggiungono alla ricca programmazione e al successo di pubblico che la rassegna ha quest’anno ottenuto, con spettatori non solo stranieri, ospiti nella nostra città, ma anche provenienti da fuori provincia, dal Milanese e da diversi capoluoghi lombardi. Continuiamo dunque con appuntamenti importanti che animano anche il mese di agosto di chi è rimasto in città e dei visitatori di Lecco”.