Lecco in Acquarello, domani l’incontro degli studenti con Marco Balzano

Lo scrittore Marco Balzano

Sabato 1° aprile a Palazzo Falck, gli studenti incontreranno lo scrittore Marco Balzano, che racconterà il suo libro Cosa c’entra la felicità?, del quale i giovani artisti effettueranno una loro personale interpretazione in grafica ad acquarello o sotto forma di illustrazione.

Successivamente gli studenti lavoreranno ad una serie di work shop con gli acquarellisti della Scuola Gorlini e con Alis Agostini, esperta di acquarello botanico. A metà maggio prenderà il via la manifestazione Lecco in Acquarello con la conferenza stampa ad AssoCultura. Il 26 maggio verrà inaugurata la mostra Horizon, con le opere degli artisti internazionali selezionati da Fabriano in Acquarello con gli interventi grafici e illustrativi degli studenti del Liceo Artistico di Lecco sull’opera di Balzano.

In partenza, In preparazione, In programma

In Partenza. Dopo un periodo di progettualità effettuato nelle classi, finalmente si
stanno concretizzando i lavori finalizzati a ciò che verrà mostrato in Torre Viscontea.

In Preparazione. La comunicazione grafica, le illustrazioni in acquarello, gli incontri
con gli autori e i maestri acquarellisti prendono concretamente “Forma”. La
manifestazione, prima visualizzata a livello ideativo si trasforma man mano in
concretezza visiva, verso ciò che sarà l’assetto finale di Lecco in Acquarello 2023.

In Presenza. Molte attività, dopo il blocco forzato del periodo di pandemia, tornano in
presenza. Autori, artisti, acquarellisti, incontro e cooperazione fra scuole, vengono
svolte in forma diretta, permettendo una maggior trasmissione di dati, contenuti e dei
“saperi” portanti.