Il cinema sul Lago di Como e Lecco, se ne parla a Venezia

 Il cinema è creatività, arte, cultura, intrattenimento,  ma  anche un settore economico in grado di generare, nel solo mercato italiano, un volume d’affari pari a oltre 4 miliardi di euro. 

E proprio le ricadute economiche e promozionali che le produzioni cinematografiche possono generare nei territori,  sia in termini di investimenti e opportunità di business che di ritorni di immagine della destinazione turistica, saranno il tema dell’incontro in programma il prossimo 6 settembre alla 80^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Per il quarto anno consecutivo infatti la Camera di Commercio di Como-Lecco, grazie alla collaborazione della  Fondazione Ente dello Spettacolo e con il supporto organizzativo di Lariofiere, ha voluto cogliere questa importante occasione per presentare il territorio lariano e il suo sistema produttivo ai qualificati operatori della filiera del cinema, della tv e del teatro presenti alla manifestazione al fine di favorire nuove opportunità di sviluppo. 

Già da alcuni anni – spiega il Presidente della Camera di Commercio Como-Lecco Marco Galimberti – abbiamo scelto di destinare risorse per garantire una sempre più
incisiva presenza del brand Lago di Como nel settore delle produzioni cinematografiche. Questo  nella convinzione che il cinema rappresenta una leva potente per la promozione del territorio, ma anche un interessante ambito di sviluppo per le imprese della manifattura e dei servizi.  L’appuntamento del prossimo 6 settembre fornirà  l’occasione per approfondire il tema del legame tra cinema, economia e territorio, e per cogliere spunti utili a tracciare future strategie di sviluppo”.

Altamente qualificanti saranno gli interventi di Gianni Canova, Rettore della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano e apprezzato critico cinematografico, e di Cristina Priarone, Presidente di IFC – Associazione delle Filmcommission Italiane.

Nei rispettivi ruoli istituzionali e professionali interverranno Don Davide Milani – Presidente Fondazione Ente dello Spettacolo, Lorenzo Riva – Vicepresidente Camera di Commercio di Como-Lecco, Francesca Caruso – Assessore alla Cultura Regione Lombardia, Mauro Piazza – Sottosegretario con delega all’Autonomia e ai Rapporti con il Consiglio Regione Lombardia, Alessandra Hofmann – Presidente Provincia di Lecco,  Mauro Gattinoni – Sindaco Comune di Lecco, Ilaria Bonacina – Presidente di Confartigianato Imprese Lecco, Fabio Dadati – Presidente Fondazione Lariofiere, Claudio Taiana – Presidente Villa Erba e Stefania Moretti – regista e videomaker. 

L’appuntamento è per mercoledì 6 settembre a partire dalle ore 12:30 presso la sala Tropicana dell’Hotel Excelsior a Venezia.

Di seguito il programma dettagliato dell’incontro:

Il valore economico del Cinema sul Lago di Como
Mercoledì 06.09.2023 – dalle h. 12.30 alle h. 13.30:
Sala Tropicana 1 – Hotel Excelsior – Venezia Lido

Esperienze ormai consolidate da tutta Italia dimostrano come gli investimenti in produzioni audiovisive, sia cinematografiche sia seriali, costituiscono a tutti gli effetti un nuovo modo di raccontare il territorio, e allo stesso tempo di attivare nuove leve economiche e sociali.
Partendo da alcuni dati relativi ai  flussi turistici sul Lago nella stagione estiva 2023 e sulle motivazioni che spingono il visitatore – soprattutto straniero – a visitarlo, il panel di relatori andrà a sviluppare proposte per una crescita economica sostenibile sul piano ambientale e quello sociale.

Conduce
Don Davide MilaniPresidente Fondazione Ente dello Spettacolo

Intervengono
Mauro Gattinoni, Sindaco Comune di Lecco
Alessandra Hofmann, Presidente Provincia di Lecco
Francesca CarusoAssessore Cultura di Regione Lombardia

Dialogano
Lorenzo Riva Vice Presidente Camera di Commercio di Como Lecco
Ilaria Bonacina Presidente Confartigianato Imprese Lecco
Gianni Canova, Rettore IULM e critico cinematografico
Fabio Dadati, Presidente Fondazione Lariofiere
Mauro Piazza, Sottosegretario con delega Autonomia e Rapporti con il Consiglio di Regione Lombardia
Cristina Priarone,Presidente di IFC (Associazione delle Filmcommission Italiane)
Claudio Taiana, Presidente Villa Erba SpA
Stefania Moretti,Videomaker e regista