Una città per Manzoni, i primi appuntamenti di settembre

Primo piano di Alessandro Manzoni

Sono stati ufficialmente comunicati i primi appuntamenti di settembre all’interno della rassegna Una città per Manzoni, ideata dal Comune di Lecco in occasione dei 150 anni dalla scomparsa del Grande Lombardo.

Il programma

Mercoledì 6 settembre alle ore 15.00 in Piazza Era a Pescarenico è in programma Alla scoperta dei personaggi de I Promessi Sposi: Fra’ Cristoforo. Una lettura interpretata promossa da Il Giglio e dedicata soprattutto agli over 60. In caso di maltempo l’evento si terrà a Il Giglio di via Ghislanzoni, 91. Mercoledì 13 settembre alle ore 15.00 presso il Circolo San Pio X di Rancio si terrà una nuova edizione della lettura interpretata sul personaggio della Perpetua.

Sabato 9 settembre alle ore 17.00 al Museo di Storia Naturale di Palazzo Belgiojoso sarà la volta di Flora e fauna di un capolavoro: la natura de I Promessi Sposi; una visita guidata all’interno del Museo alla ricerca di testimonianze dell’ambiente naturale lecchese descritto dal Manzoni a cura di Mauro Rossetto, direttore del S.I.M.U.L. e Ilario de Biase, consulente naturalistico. Letture affidate ad Anna Antonelli di Ad Alta Voce. A seguire un aperitivo in cui si potrà degustare Il gin & tonic de I Promessi Sposi, in collaborazione con Da Manfre & Gastrò (8 euro la quota di partecipazione).

Prosegue la rubrica digitale Le parole di Manzoni. Oggi, mercoledì 30 agosto, il professor Gian Marco Gaspari approfondirà la parola ‘Bravo’. Mercoledì 13 e mercoledì 27 settembre saranno pubblicate le parole Perdono (affidata allo scrittore Paolo Di Paolo) e Fede (affidata a Mons. Davide Milani). L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il festival della lingua Treccani, in città da giovedì 21 a domenica 24 settembre.

Le prenotazioni agli eventi sono sempre obbligatorie (prenotazioni@manzonilecco150anni.it) e gli
eventi gratuiti, tranne dove diversamente specificato.