A Lecco in scena le donne della scienza e “non solo avvocate”

Una giornata di formazione e riflessione sul ruolo delle donne nelle professioni. L’ha promossa la Provincia di Lecco, con molte istituzioni del territorio, il 9 marzo, puntando sia sulle donne della scienza, che sulle avvocate.

Si è trattato di un lavoro di squadra, portato avanti dalla Presidente del Comitato Pari Opportunità del COA, Organismo di Mediazione presso il Tribunale di Lecco, Avvocato Monica Rosano, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati, la Provincia e l’ufficio della Consigliera di Pari di Lecco, l’Aiga insieme a Ugdec, il comitato di pari opportunità e l’Ordine dei Commercialisti ed esperti contabili di Lecco.

“Ho voluto che il mio contributo alla Giornata internazionale della donna passasse attraverso il racconto delle professioni al femminile – commenta la Consigliera di parità Marianna Ciambrone – Uno spettacolo teatrale e una tavola rotonda sul tema, per raccontare al territorio le professioni ancora troppo spesso pensate al maschile. Dedizione, coraggio, innovazione, intuito, conciliazione: queste le parole che dedico a ogni donna lavoratrice, perché credendoci davvero abbiamo la chiave per aprire ogni porta”.

“Il Comitato pari opportunità dell’Ordine degli avvocati di Lecco – aggiunge la presidente Monica Rosano – ha voluto accettare la sfida e realizzare un evento così innovativo per sottolineare che il concetto di professione al femminile è molto più di una questione linguistica. La percezione dei femminili professionali come insoliti, superflui, cacofonici o il loro essere guardati con diffidenza e perplessità è un problema di natura sociale e culturale. Le remore nel loro uso nascono dalla difficoltà ad accettare e riconoscere come normale la presenza femminile in certi ambiti lavorativi, avvertita ancora come qualcosa di anomalo ed eccezionale. Per tale ragione abbiamo condiviso l’evento con il Cpo e l’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili, a sostegno del lavoro di formazione e sensibilizzazione culturale. Ci vuole del tempo, ma tanto vale iniziare”.

“L’impegno del Comitato pari opportunità – conclude la presidente del Comitato pari opportunità dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Lecco Laura Gorza – è quello di cercare di combattere ogni forma di discriminazione, come sancito dall’articolo 3 della nostra Costituzione. La Giornata internazionale della donna deve essere per tutti noi un’occasione per cercare di combattere ogni forma di discriminazione; guardiamo alla storia e al susseguirsi degli avvenimenti che ci hanno portato all’oggi per costruire insieme un futuro migliore”.

Si parte con i saluti di tutti gli enti coinvolti e si prosegue alle 14.30 con lo spettacolo “SCIENZA IN SCENA”, per riflettere, in vista della Giornata internazionale della donna, sul ruolo delle professioni al femminile. La produzione è di Pacta de Teatri e mette in scena appunto la scienza al femminile.

Si prosegue poi con una tavola rotonda su Non solo Avvocata, le professioni al femminile con i relatori del mondo dell’avvocatura e non solo, moderati da Monica Rosano.

La partecipazione è gratuita e il corso è accreditato per n. 3 crediti formativi di cui 1 in materia deontologica per gli avvocati e in fase di accredimento per i commercialisti e gli esperti contabili.