Polfer, al lavoro durante le feste: oltre 10 mila persone controllare

Durante le ultime festività, il Compartimento Polfer per la Lombardia ha intensificato la propria attività di controllo all’interno delle stazioni e a bordo treno, per garantire la sicurezza dei viaggiatori e prevenire fenomeni delittuosi e di degrado in ambito ferroviario. In particolare, caratterizzate da importanti flussi di viaggiatori, riferito alle giornate di Pasqua e pasquetta, sono stati organizzati appositi servizi straordinari di controllo del territorio nelle principali stazioni ferroviarie lombarde, per evitare la commissione di reati, soprattutto di carattere predatorio. Grazie a tale dispositivo, i poliziotti della Specialità hanno tratto in arresto 4 persone ed indagato in stato di libertà 36 individui.

Inoltre, l’attività ha riguardato: 421 servizi di vigilanza nelle stazioni, 111 scorta treni viaggiatori, 252 treni scortati, 47 pattuglie linee, 23 servizi antiborseggio, 2 kg e mezzo di eroina e 18 grammi cocaina sequestrata, 2 minori ritrovati, 20 contravvenzioni, 10 mila 137 persone identificate e 37 persone rintracciate.