Merate, Stilcasa chiude e la piazza sempre più deserta

Dopo 47 anni di storia lo storico negozio di gioielli e accessori per la casa “Stilcasa” all’angolo di Piazza Prinetti ha chiuso i battenti. Era stato fondato nel 1976 da Pinuccia Frati, poi passato a Daniela e Eleonora Consonni lo scorso anno. La notizia ormai era nota da mesi quando le titolari avevano iniziato una svendita “massiccia”, ammettendo di essere ormai costrette a mollare a causa dell’affitto troppo alto (3 mila euro al mese), i costi energetici lievitati e il mutamento del commercio, strozzato da lockdown ed e-commerce.

Sembra che i locali non siano stati già affittati ad altri e anzi i cartelli campeggiano sulle vetrine ormai serrate dalle saracinesche.

La piazza, già abbastanza “morta” e deserta dopo l’orario di chiusura delle poche attività commerciali rimaste, rischia di diventare terra di nessuno. E la città di svuota sempre più soprattutto dei giovani che di sera preferiscono emigrare nelle città vicine molto più vive.