Lutto per Ripamonti, il Comune esprime il suo cordoglio

Anche il Comune di Lecco e tutta l’Amministrazione ha espresso il suo cordoglio per la morte improvvisa di Matteo Ripamento, consigliere di Fattore Lecco appena dimesso per problemi di salute e noto per le sue numerose attività di volontariato in città.

“Matteo Ripamonti è stato un esempio di impegno civico e di lavoro per costruire il bene comune, per tutta la sua vita: dagli anni sindacali a quelli in Caritas, fino all’impegno politico in Fattore Lecco, di cui è stato il Capogruppo e la guida, fino alle dimissioni dalla carica di Consigliere comunale dei giorni scorsi. Proprio in occasione della surroga, lunedì scorso, l’intero Consiglio comunale della Città di Lecco si è stretto intorno a lui con affetto, attribuendogli il giusto riconoscimento – è il ricordo del Sindaco di Lecco Mauro Gattinoni. – La scomparsa di Matteo addolora profondamente tutti noi, a partire dalla nostra comunità politica: perdiamo un uomo concreto, onesto e generoso, un esempio di politica capace di mettersi a confronto, mediare, fare sintesi per raggiungere gli obiettivi. Un amico vero”.

Il Sindaco di Lecco, la Giunta comunale e il Consiglio comunale tutto ricordano con gratitudine la vita e l’impegno civico di Matteo Ripamonti ed esprimono vicinanza alla moglie Sandra, alle figlie Cristina e Simona, a tutti i suoi cari.

Le esequie, alle quali sarà presente il Gonfalone della Città di Lecco, si terranno sabato 11 novembre, alle ore 9.45, presso la chiesa di Belledo.