Lecco: oggi i funerali di Cesare Fumagalli

Una basilica di san Nicolò piena di persone oggi pomeriggio, martedì 18 aprile 2023, dove in moltissimi hanno voluto dare l’ultimo saluto ad un uomo che ha dato tanto al territorio e all’intero Paese. Cesare Fumagalli, lo ricordiamo, è stato storico segretario generale di Confartigianato, si è spento nella serata di domenica all’età di 69 anni dopo un brutto male.

La cerimonia è stata presieduta dal Prevosto di Lecco Monsignor Davide Milani, presente  anche Enrico Letta, ex presidente del Consiglio ed ex segretario del Partito Democratico che aveva voluto Fumagalli nella segreteria dei democratici come responsabile sviluppo economico.  

Presenti il prefetto di Lecco Sergio Pomponio, i sindaci di Lecco, Oggiono e Valmadrera Mauro Gattinoni, Chiara Narciso, Antonio Rusconi, il consigliere Provinciale Carlo Malugani, Vico Valassi, e  l’ex primo cittadino del capoluogo Virginio Brivio. Insieme a loro anche tutta Confartigianato che nella giornata di oggi ha deciso di tenere gli uffici chiusi.

Toccante il pensiero del Prevosto durante la celebrazione: “Dove è Cesare? possiamo dire che è qui perché con noi c’è il suo corpo. Quel corpo che avete, che abbiamo amato, ma poi tutti dobbiamo fare i conti con la malattia e la morte. Nella nostra vita non esistiamo da soli. Cesare è stato il dottor Fumagalli perché ha tessuto una tela di rapporti in tutte le dimensioni della sua vita. Certo potremmo anche ricordarlo dedicandogli qualcosa di pubblico a livello locale e nazionale.  Ma c’è un’altra dimensione più intima che porta a domandarci proprio dov’è Cesare. Cesare è stato artigiano nella sua vita facendo del suo lavoro una passione. Ho conosciuto Cesare durante la sua malattia: dopo cinque minuti dal primo incontro già parlavamo della Fede”