Le uova di pasqua targate Ail tornano anche a Lecco

Ritornano nelle piazze lecchesi le uova di Pasqua solidali, non solo a Lecco ma in ben 45 mila piazze italiane. Acquistandole si andrà a supportare la lotta contro leucemie, linfomi, mieloma e a portare aiuto ai pazienti, versando un contributo a partire da 12 euro. L’iniziativa sarà presente nelle giornate del 24, 25, 26 marzo ed è giunta alla sua trentesima edizione.

Oggi sono ancora tanti i pazienti che aspettano una cura definitiva e per questo è importante continuare a camminare insieme, per rendere i tumori del sangue sempre più curabili.

La sezione di Lecco nasce il 14 ottobre 2003 per volere di un gruppo di persone che, attraverso l’esperienza diretta ed indiretta con leucemie, linfomi e mieloma, ha deciso di dedicare una parte importante della propria vita all’aiuto volontario e gratuito dei malati, bambini e adulti.

AIL Lecco è impegnata a promuovere campagne nazionali ed iniziative locali che hanno come obiettivo quello di aumentare la conoscenza informazione riguardo queste patologie nonché accrescere le risorse a disposizione per la ricerca e l’assistenza sul territorio per i suoi cittadini.

La sezione di Lecco da sempre si identifica in questo percorso. I fondi raccolti con le campagne nazionali dalla distribuzione delle uova di Pasqua e delle stelle di Natale uniti ai fondi raccolti con le manifestazioni locali, insieme alle donazioni dei cittadini ed all’impegno umano e affettivo di molti volontari e soci hanno permesso di portare avanti e concretizzare progetti importanti e utili.

Se oggi il 70% dei malati affetti da un tumore del sangue guarisce o cronicizza la malattia, è grazie agli oltre 50 anni di lavoro di AIL e a chi la sostiene.

Queste le piazze dove saranno presenti le uova