In Comune a Valmadrera arriva Carlo Cantoni

Si arricchisce la squadra del Comune di Valmadrera. Prima della giunta di mercoledì 8 marzo, gli assessori e il sindaco Antonio Rusconi hanno ricevuto il dottor Carlo Cantoni, che dal 1 marzo si occupa di biblioteca e cultura. L’uomo nasce a Monza ma da anni lavora presso le biblioteche di Oliveto Lario e di Bulciago, è inoltre presidente dell’associazione Luce Nascosta di Civate. Cantoni è conosciuto per aver scritto diversi libri e trattati sulla cultura del territorio. “La sua presenza sarà altresì importante  per i rapporti con le scuole, per le iniziative culturali e per la collaborazione con il responsabile settore cultura, Virginio Brivio” -Ha specificato il Primo cittadino Antonio Rusconi-

Il giovane assunto sarà “Istruttore Direttivo Culturale” e lavorerà a tempo indeterminato con un servizio a tempo pieno di 36 ore settimanali. Non è la prima volta che Cantoni si trova a dover collaborare con Valmadrera. Fino ad agosto 2020 Cantoni fu collaboratore della Biblioteca. Poi si spostò in brianza dove vinse un concorso a tempo indeterminato. Proprio in quello spostamento gli fu donata una stampa del Centro Culturale Fatebenefratelli e fu ringraziato per la collaborazione che comprendeva anche le visite guidate al Fatebenefratelli e all’orto botanico.