Grave incidente stradale nel bresciano, coinvolto un lecchese

Un terribile incidente è avvenuto nella giornata di lunedì 1 agosto, all'interno della galleria di Costa Volpino, in provincia di Brescia, lungo la Statale 42.
L’ambulanza di Seregno soccorso
L’ambulanza di Seregno soccorso

Un terribile incidente è avvenuto nella giornata di lunedì 1 agosto, all’interno della galleria di Costa Volpino, in provincia di Brescia, lungo la Statale 42. Verso le ore 17 un minivan Mercedes e una Volvo si sono scontrati frontalmente.

Un lecchese è rimasto coinvolto nello schianto

Stando ai primi accertamenti dei carabinieri di Lovere, pare che la Volvo, guidata da un 66enne della provincia di Lecco, abbia improvvisamente invaso la corsia opposta mentre viaggiava verso Bergamo, impattando inevitabilmente col minivan che procedeva in senso contrario. A bordo del Mercedes era presente un’intera famiglia: mamma, papà e la figlioletta di 1 anno. La donna e la bambina sono state portate al Papa Giovanni XXIII con l’eliambulanza, mentre il padre e il 66enne sono stati soccorsi da due autolettighe.

Nessuno è in pericolo di vita

Durante i soccorsi, il traffico è rimasto a lungo bloccato e si sono formate code chilometriche in entrambe le direzioni. Fortunatamente, sembra che nessun ferito sia in pericolo di vita.