Giuseppe Ghezzi di Pagnano, travolto sulla strada, non ce l’ha fatta

L’ambulanza di Seregno soccorso
L’ambulanza di Seregno soccorso

È morto subito dopo il trasporto in ospedale a Merate. Non ce l’ha fatta Giuseppe Ghezzi, 84 anni, a superare ul grave incidente stradale in cui è rimasto vittima la sera del 13 settembre in serata sulla provinciale che porta a Pagnano dove abitava ed era conosciuto.

La dinamica dell’incidente

Erano le 20.30 quando l’uomo stava tornando a casa dal bar Il Glicine di Cicgnola dove aveva trascorso un po’ di tempo con gli amici. Al momento di attraversare le strisce pedonali proprio fuori dal locale, per dirigersi al parcheggio di fronte e salire sulla sua Fiat Panda, è stato investito da una Opel Corsa grigio-metallizzata con a bordo una coppia di anziani. Sembra che i due non avessero visto il cartello luminoso sopra le strisce perché spento. A soccorrerlo prima una volontaria che passava casualmente e l’ambulanza e l’elisoccorso da Como che a lungo hanno tentato la rianimazione. Dopo essere stato stabilizzato l’uomo è stato trasferito all’ospedale di Merate. L’anziana alla guida della Corsa è stata sentita dalla Polizia stradale giunta sul posto per verificare la dinamica dell’incidente e stabilire eventuali responsabilità.

Ghezzi era molto conosciuto per l’attività di allevamento e vendita prodotti caseari. i funerali saranno celebrati a Pagnano venerdì prossimo.