Casatenovo, via alle fototrappole per chi getta rifiuti

Controlli a raffica da parte della Polizia locale di Casatenovo contro l’abbandono errato dei rifiuti . Due le multe comminate nei giorni scorsi a due cittadini, probabilmente residenti in altro comune, che avevano sbagliato a gettare il cosiddetto sacco rosso dotato di microchip per l’indifferenziato. Sacco che era stato abbandonato per caso in strada e non davanti all’abitazione.

I controlli verranno intensificati anche grazie alla posizione di nuove fototrappole. “A breve inoltre, grazie alla procedura promossa dalla Provincia di Lecco per interventi di riqualificazione ecologica delle SP e di prevenzione dell’abbandono di rifiuti – ha spiegato il comandante Matteo Tocchetto – il Comune sarà dotato anche di due fototrappole di ultima generazione “che potranno essere utilizzate per ulteriori servizi a contrasto dell’abbandono di rifiuti””.