Casatenovo, oltre 200 mila euro di fondi dal Pnrr per la digitalizzazione del comune

Nell’ambito dei fondi destinati dal PNNR alla transizione digitale il Comune di Casatenovo ha partecipato ad una serie di bandi per l’assegnazione di risorse da destinare all’incremento o al miglioramento di diversi servizi informatici che vengono messi a disposizione dei cittadini.

Questi contributi riguardano nello specifico un finanziamento di 16,807,00 euro l’adozione dell’APP IO, per potenziare ove possibile la presenza di nuovi servizi di comunicazione al cittadino, un finanziamento di 14.0000 euro per l’estensione dell’utilizzo delle piattaforme nazionali di identità digitale SPID CIE, attraverso le quali permettere ai cittadini l’accesso ai servizi online (es. anagrafe online), un finanziamento di 19.7111 euro per l’adozione della piattaforma Pago PA per consentire ai cittadini di poter pagare i servizi ricevuti dal comune tramite il suddetto sistema Pago PA.

È stato poi ottenuto un finanziamento di 121.292 euro per l’abilitazione in Cloud per consentire agli applicativi gestionali utilizzati dagli uffici comunali di essere migrati dagli attuali server al sistema in Cloud presso un nuovo centro dati qualificato e garantire così una maggiore sicurezza.

Viene altresì iscritto in Bilancio il finanziamento di 51.654,00 euro destinato alla realizzazione di interventi di adeguamento del Sito Web comunale ed al miglioramento/integrazione dei servizi digitali offerti al cittadino”.