Carmelina Catalano va in pensione

Prima della Giunta di martedì 4 aprile, il sindaco e la Giunta hanno incontrato per un momento di gratitudine la neopensionata Carmelina Catalano, chiamata Carmen, dopo oltre 35 anni di lavoro presso la Casa di Riposo di Valmadrera . Il sindaco Rusconi, a nome dei colleghi ha espresso il grazie della comunità non solo per il lavoro svolto, ma per il di più di affetto e di condivisione che ogni dipendente porta in più in quei posti di lavoro. La signora Catalano ha espresso a sua volta la gioia per un lavoro che è anche servizio agli altri :”La mia prima occasione di lavoro alla  casa di riposo Opera Pia Magistris di Valmadrera è stata nel 1985 con la sostituzione del personale che andava in ferie.  Nel 1989 sono stata assunta e ho prestato il mio servizio in casa di riposo per 34 anni. All’Opera Pia ho trovato ospiti  che  mi conoscono sin da piccola, essendo io di Valmadrera e questo ha aiutato me e loro nei rapporti ospite e operatore. Ho lavorato in fabbrica e rinunciato a fare l’impiegata pur avendo il diploma perché cercavo un lavoro con più contatti umani e l’ho trovato con gli ospiti della casa di riposo, con loro e le colleghe è  stato un bel percorso di vita dove ho dato e ricevuto molto di più.” . Presenti al momento tutta la Giunta e il responsabile della Casa di Riposo Virginio Brivio .