Anziano investito a Cicognola, è grave

Un intervento dei soccorsi
Un intervento dei soccorsi

Grave investimento di pedone, nella sera del 13 settembre, a Cicognola, frazione di Merate. Un ottantaquattrenne stava attraversando la SP342dir a Cicognola, all’altezza del civico 50. L’uomo di 84 anni, si trovava davanti al bar “Il Glicine” quando è stato travolto da una Opel Corsa che diretta verso Calco.

Nel forte impatto l’anziano è stato sbalzato a diversi metri di distanza, riportando ferite gravi. Per lui sono stati attivati immediatamente i soccorsi con l’arrivo in posto di ambulanza e autoinfermieristica e il supporto del personale medico giunto da Como in elicottero.

Sul posto i soccorritori e la Polizia locale. L’uomo, residente in frazione, aveva da poco bevuto un caffè al bar come era solito fare e stava raggiungendo l’autovettura parcheggiata dall’altro lato della strada. Un breve tratto a piedi che gli è stato fatale. La donna che era al volante dell’utilitaria pare non l’abbia visto e l’ha così travolto in pieno. Prima a prestargli aiuto praticandogli il massaggio cardiaco è stata la stessa donna che è una volontaria del soccorso. In quel tratto l’illuminazione è scarsa e sembra che il lampione che illumina il passaggio pedonale sia fuori uso da parecchio tempo. Tutti dettagli questi al vaglio della Polizia stradale.