Anteas Lecco compie 25 anni

Sabato 20 maggio alle ore 9.30 presso il Palazzo delle Paure a Lecco si è tenuto un convegno dal titolo ‘LA PERSONA AL CENTRO’ per la ricorrenza dei 25 anni di attività di Anteas Lecco.

Al momento erano presenti il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni, gli assessori al Welfare Emanuele Manzoni e alla Cultura e Coesione Sociale Simona Piazza.

Importante contributo è stato quello del direttore della Caritas Ambrosiana Luciano Gualzetti che ha approfondito il tema del convegno: “La persona al centro”.

“Per noi è estremamente importante fare rete con tutte quelle associazioni che si occupano di assistenza e dei bisogni degli altri. Noi riceviamo tantissime telefonate di aiuto e, ultimamente, la solitudine sta diventando un tema sempre più importante”- ha detto il presidente Nino Bevacqua-

All’incontro sono intervenuti il presidente nazionale di Anteas Loris Cavalletti, la presidente di Anteas Lombardia Gloria Bertolotti, e numerosi rappresentanti di enti e associazioni del territorio.

Al termine degli interventi è stato consegnato un riconoscimento ai volontari con più di 10 anni di servizio in Anteas Lecco, una targa per ringraziarli del loro servizio con una frase di Papa Francesco: “Bisogna custodire la gente, aver cura di ogni persona, con amore, specialmente dei bambini, dei vecchi, di coloro che sono più fragili, e che spesso sono nella periferia del nostro cuore”.

In chiusura il taglio del nastro e la benedizione dei nuovi mezzi.

Ecco l’elenco dei volontari premiati:

Paolo Andreani, Aldo Corgini, Gaetano Curreri, Franco Ferrario, Daniele Galli, Gianni Gattinoni, Giuseppe Ielo, Diego Iobizzi, Pietro sala, Angelo Sottocasa, Giorgio Invernizzi, Luigi De Lazzari, Consonni, Antonio Curreri, Sergio Polvara, Luigi Biffi, Pietro Ruffini.

Anteas Lecco ODV (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà) è un’organizzazione di volontariato promossa e sostenuta dalla Fnp-Cisl. È attiva a Lecco dal maggio 1998 ed è iscritta al registro regionale del volontariato della Regione Lombardia, in fase di migrazione al RUNTS.

Anteas è fondata sull’attività volontaria e sulla valorizzazione della gratuità e del dono, ed è protagonista nel Terzo Settore italiano proponendo una visione originale legata all’incontro delle diverse generazioni. Il volontariato organizzato in Anteas è una grande opportunità di partecipazione attiva alla vita sociale e rappresenta un esempio di sussidiarietà per il miglioramento della vita personale e sociale e contribuisce in modo significativo al benessere degli anziani.